Alaska

Noleggiare un’auto in Alaska: informazioni

Alaska HighwayL’Alaska è un terra estrema e non priva di pericoli. Quasi tutti coloro che vi giungono sanno che si non si tratta di un viaggio qualunque ma di una vacanza importante. Se volete noleggiare un’auto non avrete grossi problemi, visto che i principali aeroporti vantano la presenza di agenzie di questo tipo. C’è da dire che chiaramente, quasi sempre quelle che si trovano all’esterno della zona portuale hanno tariffe più vantaggiose. 

Nelle aree meno impervie e più famose dell’Alaska, in estate, troverete grande affollamento, per cui è sempre meglio prenotare in anticipo sia gli alberghi sia servizi di questo tipo. Le auto da noleggio, non di rado, sono disponibili pure in città che rimangono inaccessibili dalla strada, ma qualche volta non nelle principali agenzie. Un veicolo per passeggeri sarà in linea di massima perfetto per la maggior parte delle autostrade, ci sono luoghi però in cui è necessario un mezzo 4×4 a trazione integrale. Questo soprattutto se non sono asfaltate o lungo altri percorsi.

Ci sono anche molti turisti che arrivano in Alaska direttamente in auto. Di solito si giunge percorrendo l’Alaska Highway o Alcan. La Top of the World Highway è accidentata, con poche strutture e chiusa quasi sempre per neve. L’Alaska Highway, invece, è asfaltata e non mancano i servizi. Certo raggiunge pure delle lande selvagge, ma nel tempo si sta dotando di tutto quel che può servire a chi guida e si trova per strada. E’ possibile comunque anche usufruire di traghetti  che permettono di arrivare a destinazione senza guidare troppo o seguire per tante ore delle strade non sempre sicure. In generale, comunque, in Alaska non ci sono moltissime strade anche se il discorso cambia nel caso del centro sud e dell’interno. La maggior parte sono asfaltate, ma non lasciate mai indumenti, provviste, acqua e pneumatici oltre che luci di scorta.

Photo Credit: Thinkstock

Lascia un commento