visitando-Nanaimo

Vancouver Island: una passeggiata a Nanaimo

Vancouver Island NanaimoE’ la seconda città per grandezza di Vancouver Island e a Nanaimo non avrete un momento libero tra affollati negozi e uffici che arricchiscono l’Island Highway. In loco sorgevano un tempo ben cinque villaggi indigeni salish, ma il centro abitato come è conosciuto oggi risale al 1850 circa. In quel periodo, dunque, divenne un centro minerario di una certa importanza.


C’è un quartiere di questo tratto di Vancouver Island che è Nanaimo che fa impazzire i turisti che non perdono l’occasione, dunque, per visitarlo. Parliamo dell’Old City Quarter. Si trova nella città vecchia, affacciata sul porto che ne rappresenta pure il cuore più vero. quello che colpisce subito, intanto sono i tanti edifici di architettura particolare che risalgono al XIX secolo. Da notare, in questo senso, dunque il tribunale, progettato da Francis Rattenbury nel 1895. C’è il Vancouver Island Conference Centre che include la ricostruzione di una vecchia aula scolastica e una esposizione sulle Prime Nazioni, oltre che una Sports Hall of Fame. Molte le mostre che periodicamente si possono vedere in loco e tra quelle fisse, non dimenticate l’esposizione di oggetti indigeni, molto importante a livello storico.

Molti turisti che seguono i nostri tour o si spostano in fai da te, arrivano pure a Tofino che ha un passato tutto legato al legname. Oggi è un centro molto affollato della Pacific Rim National Park Reserve con spiagge sabbiose e sentieri nella foresta che attraggono visitatori tutto l’anno. D’estate, poi, c’è solo l’imbarazzo della scelta su cosa fare. Si può praticare il surf, le escursioni, il kayak e il whale watching, cioè l’osservazione delle balene, se ci si dedica allo sport. Poco più a nord di Tofino, c’è poi la Biosphere Reserve of Clayoquot Sound dell’UNESCO. Qui sono presenti diversi ecosistemi come isole, montagne e foreste pluviali. A Tofino si può giungere pure con gite in barca di un giorno o in canoa.

Photo Credit: Thinkstock

Lascia un commento