default

Vancouver vita cittadina

SHOPPING
Vancouver possiede tutte le attrazioni degne di ogni città cosmopolita: musei e gallerie, spettacoli di musica, rappresentazioni teatrali oltre a numerosi ristoranti che danno vita ad una scena culinaria tra le più vibranti del paese e la cui cucina mostra l’incredibile diversità etnica dei suoi abitanti. Potrete inoltre trovare vaste aree shopping in grado di soddisfare il consumatore più esigente. Lo shopping in Vancouver è infatti da tempo considerato un passatempo molto popolare. La maggiore concentrazione di negozi la ritroviamo nelle rinomate aree e vie centrali, tra cui Robson Street, che da sola racchiude la presenza di circa 200 negozi dislocati in tutta l’area, Granville Island, la superba Yaletown e South Granville.
Molto popolare è anche la “città” del Pacific Centre Mall, composto da una serie di grandi e lussuosi centri commerciali che abbraccia circa 3 interi isolati, e dove si possono trovare più di 140 negozi tra cui quelli dei Brand più famosi al mondo. A 10 minuti di macchina dal centro, la popolare area di Kitsilano, una delle più belle e lussuose aree residenziali, nonché una delle più antiche della città, distesa di fronte all’oceano, è caratterizzata da una serie di parchi a ridosso del mare e da alcune delle più famose e belle spiagge di sabbia bianca della città. Qui troverete inoltre anche un gran numero di negozi, coffee shops e ristoranti distribuiti tra la 4th Avenue e Broadway. L’area di Granville Island, sotto il ponte di Granville vicino al centro di Vancouver, offre un vivace mix di negozi, boutiques e gallerie d’arte ed un mercato pubblico molto frequentato dagli abitanti del luogo, dove vi sarà possibile trovare una vastissima quantità di cibo locale.
MUSEI E GALLERIE
Tra i Musei ricordiamo per livello di importanza il bellissimo “Museum of Anthropology”, ubicato nell’area della splendida città Universitaria della British Columbia University, l’UBC, questo museo è dedicato per la maggior parte all’arte e ai costumi delle Popolazioni Native della British Columbia, contiene preziosi e magnifici reperti come imponenti serie di Totem provenienti dalle principali aree residenziali delle Nazioni Indiane più famose, oltre ad importanti sculture come quelle del più noto scultore Nativo-Europeo John Reed. Il “Vancouver Maritime Museum”, il “Museum of Vancouver” e il “Jewish Museum Archives of BC” sono altri interessanti musei dislocati in varie aree della città. Tra le gallerie-museo citiamo per prima l’importante “Vancouver Art Gallery”, che offre, sui ben quattro piani del suo edificio, esposizioni d’arte contemporanea di matrice sia nazionale che internazionale. Per chi invece vuole addentrarsi nel cuore vivace ed artistico della città e trovare ogni genere di galleria d’arte e studi artistici (molti dei quali permettono di guardare gli artisti al lavoro), sarà necessario recarsi nella zona di Granville Island o South Granville Rise.
SPETTACOLI
Vancouver è una città ricca di eventi e attività per il tempo libero capaci di soddisfare tutti i gusti. Dagli affezionati della sinfonia con esibizioni di musica sia classica che popolare, agli amanti della commedia, dai sostenitori della danza tradizionale asiatica o del balletto classico, agli amanti delle rappresentazioni teatrali. La città, forte della ricca e vivace offerta artistica e culturale, organizza annualmente l’International Fringe Festival dove sul set di Granville Island è possibile assistere ad oltre 400 spettacoli teatrali dal vivo. Diversi spettacoli e festival della musica hanno luogo annualmente e tra questi ricordiamo il Vancouver International Jazz Festival, il Vancouver Folk Festival e il Vancouver Recital Society Chamber Music Festival e il bellissimo Bard On The Beach, il festival teatrale all’aperto allo Stanley Park, dedicato alle opere di Shakespeare. I tre maggiori teatri, dove potrete assistere alla maggioranza degli spettacoli teatrali, balletti e sinfonie, sono il Queen Elizabeth Theatre, Orpheum Theatre e GM Place e si trovano tutti nel centro della città, invece il Chan Centre è locato all’Università della Columbia Britannica.

Lascia un commento