Motagne rocciose e dintorni

Viaggio tra i siti Unesco delle Montagne Rocciose

montagne rocciose

Le Montagne Rocciose, sono uno scrigno prezioso di paesaggi anche rari e di suggestioni che pure lo sguardo meno attento non può fare a meno di cogliere. Molti sono i siti che nel tempo sono stati eletti Patrimonio Unesco e la flora e la fauna locali permettono di organizzare diversi tour tematici in loco, a seconda dei gusti e delle esigenze dei viaggiatori. Il nostro giro, oggi, attraversa i parchi e scommettiamo che avrete voglia anche voi di organizzare un giro non convenzionale da queste parti, lontani dai percorsi di massa e dove non solo rilassarsi ma, soprattutto, emozionarsi.

L’escursione tra i siti Unesco delle Montagne Rocciose, può iniziare dal Banff National Park che oltre ad essere i più antico, si lascia notare per la sua vastità. Pensate che raggiunge i 6.641 Km2 e aggirandovi all’interno potrete scoprire meraviglie come le Sorgenti Termali Banff Hot Spring, le cascate Athabasca, l’azzurro splendido Peyto Lake visibile in tutta la sua magnificenza dal Bow Summit, il Moraine Lake e il verdissimo Lake Louise con la spettacolare Valle dei 10 Picchi. Al Jasper National Park, invece, potrete giungere dall’autostrada più bella del mondo che è la Icefield Parkway. Qui i paesaggi sono selvaggi e non manca la presenza di grizzly, puma, alci, caribù e lupi. Si giunge fin qui, in particolare, per scoprire il Maligne Lake e il Columbia Icefield, ghiacciaio unico al mondo.

Non meno interessante, poi, il Kootenay National Park con una grande varietà di paesaggi e scorci regalati dalle sorgenti  di Radium Hot Spring e dal Marble Canyon. Qui scorre il Tokumm river con le sue incantevoli acque colorate. Lo Yoho National Park è tutto un trionfo di  muri di roccia, cascate, laghi glaciali, fiumi impetuosi e magiche foreste. Gli appassionati del genere potranno dilettarsi tra 400 km di percorsi di montagna o visitare il Burgess Shale, sito di giacimenti fossili tra i più importanti. Vi abbiamo parlato del Parco Provinciale dei dinosauri che è diventato Sito Unesco nel 1979. E’ uno dei più vasti giacimenti di fossili di dinosauro al mondo e gli scavi proseguono da oltre un secolo. Il Waterton Lakes National Park è stato unificato nel 1932 al Glacier National Park del Montana- USA per formare l’International Peace Park, primo parco del mondo per la gestione e protezione comune delle risorse naturali. Patrimonio dell’Umanità, ospita moltissime attrazioni tutte da scoprire. Per concludere, imperdibile in un giro di questo genere lo Head-Smashed-in Buffalo Jump legato al passato e ai nativi locali che abitavano in queste vaste pianure confinanti con il deserto.

 

 

Lascia un commento