Le Reve House Adventure

In Alaska al Kenai Fjords National Park

alaska tour

Natura incontaminata e un luogo dove poter assistere ai principali processi geologici, mentre intorno spicca anche la foresta pluviale temperata. La regione è fatta di roccia e ghiaccio e copre circa 24.560 ettari della sua superficie. Siamo al Kenai Fjords National Park e l’Harding Icefield, da solo, nasconde almeno metà parco sotto metri di ghiaccio. Chi lo visita ha quasi l’impressione di tornare indietro nel tempo.

 

Se quello che state cercando è una tranquilla passeggiata al parco, allora evitate il Kenai Fjord. L’ambiente può essere inospitale e pericoloso e senza una guida esperta, muoversi potrebbe diventare rischioso. Alle porte di Seward, comunque, è attiva una squadra di esperti operatori turistici. Per qualche tour ci si può rivolgere pure al Park Service. La visita inizia al Kenai Fjord National Park Seward Information Center, al porticciolo di Seward. E’ di modeste dimensioni, tuttavia proietta vari filmati nel piccolo auditorium. Imparerete molto in merito alle meraviglie paesaggistiche e alla vita selvatica del parco. Da qui potrete scegliere pure dei tour in battello, oppure optare per un giro in aereo, in barca o in kayak. C’è chi preferisce una spedizione di pesca o addirittura una escursione su un ghiacciaio.

Si possono, ancora, organizzare escursioni di tre ore o di tre giorni con tour in battello o aerei che, invece, lasciano i turisti verso lande deserte per poi andarli a riprendere dopo l’esplorazione. Di sicuro il Kenai Fjords si esplora meglio salendo su un elicottero, ma non tutti scelgono tale opzione. Non avrete certo un contatto ravvicinato, ma vedrete luoghi inaccessibili alle barche. In pochi minuti, dunque, sorvolerete i 500 chilometri quadrati dell’Harding Icefield, sfiorando campi di neve e crepacci color acquamarina. Tra le aree più difficilmente accessibili ci sono le Chiswell Islands e fanno parte dell’Alaska Maritime National Wildlife Refuge. Exit Glacier, invece, è l’unica zona del parco servita da una strada. Per vedere da vicino i crepacci sul lato nord del ghiacciaio, recatevi all’Overlook Loop Trail o affrontate l’Harding Icefield Trail, una via impegnativa che raggiunge i 914 metri di altitudine.

Photo Credit: Thinkstock