Le Reve House Adventure

Antichi popoli di Canada e Alaska: curiosità

nativi canada e alaska

L’Alaska e parte del Canada sono ricchi non solo di paesaggi superbi, ma anche di storia e passato profondamente legati agli antichi popoli che da queste parti hanno vissuto. Si pensa che la maggior parte di essi siano giunti direttamente dalla Siberia almeno 25mila anni fa. Erano in linea di massima dei cacciatori nomadi che cercavano mammut e bisonti per il proprio sostentamento e la base della loro dieta era rappresentata da animali dell’Era Glaciale. Nel tempo, quindi, si è sviluppata una grande varietà di culture e, soprattutto nelle coste pescose del British Columbia si sono fatte strada delle società complesse basate sulla pesca e sull’allevamento.

I nativi della costa del Pacifico, o antichi popoli come vogliamo chiamarli, vissuti tra paesaggi di grande bellezza, erano divisi in molte tribù, piccole, come i Tlingit e i Salish Il mare forniva loro molto cibo e piano piano si svilupparono in un sistema cerimoniale con grandi e vivaci banchetti, i potlach, dove i clan facevano a gara a chi offriva i doni più generosi. Le genti dell’area, tra l’altro, riuscivano con grande abilità ad intagliare il legno e i totem, che conosciamo anche oggi, è da queste parti che hanno trovato la loro più grande forma espressiva. Ogni palo aveva un preciso motivo d’essere e raffigurava un mito appartenente alla religione della tribù. Uccelli e animali magici si mescolavano a figure semi-umane. La storia era, invece, raccontata grazie a pannelli intagliati e disposti lungo il palo.

Attenzione, in generale, in Canada e non utilizzare il termine “eschimese” o “pellerossa”. In generale, infatti, sono considerati dei termini denigratori visto che ricordano un periodo in cui i bianchi dominavano il paese e opprimevano gli indigeni. Durante i tour, tra un paesaggio e l’altro, potreste venire a contatto con storie mitiche e leggende che li riguardano, ma preferite ricordarli proprio come “nativi” o, ancora, indicate il nome esatto della tribù e andrete sul sicuro.

Photo Credit: Thinkstock