Le Reve House Adventure

Museo a Victoria: una visita all’Art Galley of Greater

cesti di fiori a Victoria

Una città tranquilla ma in grado di colpire nello stesso tempo il visitatore. Victoria ha una atmosfera a metà tra l’antico e il moderno e una visita a questo gioiellino che ricorda una destinazione di mare vecchio stampo è sempre consigliata. Durante un tour conoscitivo, potreste decidere di entrare al museo Art Gallery of Greater, una popolare galleria che si trova nel quartiere storico di Rockland, pochi chilometri ad ovest di Craigdarrock Castle.Dentro l’Art Gallery of Greater si trova una grande presentazione delle mostre previste di arte contemporanea e legate alla produzione canadese. Vengono messe in risalto soprattutto le antichità e sono periodiche le installazioni itineranti sul territorio nazionale.

Nella collezione permanente del museo si trovano anche opere della più nota artista del British Columbia. Parliamo di Emily Carr i cui dipinti hanno varcato ampiamente i confini nazionali.Gli stessi ricordano soprattutto la natura locale, con le foreste costiere dove lei è nata e di certo avendo avuto durante la vita uno sfondo come il Canada, non ha fatto molta fatica a ritrovare l’ispirazione. Molto spesso ha scelto di raffigurare pure la vita delle popolazioni indigene. All’interno del museo poi si trova un giardino veramente curioso che catturerà certamente la vostra attenzione. Da ricordare che la galleria possiede anche l’unico originale tempio shintoista del Nordamerica.

A Victoria è molto bello arrivare soprattutto in estate, quando i balconi sembrano invitare i turisti a restare con i loro fiori che spuntano allegri e coloratissimi dai davanzali. La città risale al 1843 e all’inizio aveva la funzione principale di stazione per il commercio delle pelli della Hudson’s Bay Company. Se ne occupò James Douglas. A fine Ottocento, invece, divenne capitale provinciale del British Columbia prima di essere oscurata da Vancouver, ma resta sempre una meta interessante e assolutamente da vedere durante un viaggio in Canada.

Photo Credit: Thinkstock