Le Reve House Adventure

Vancouver: Il porto e Gastown

 

Gastown Canada

Gastown è uno dei quartieri più antichi di tutta Vancouver e sorge di fronte alle acque di Burrard Inlet, tra Columbia Street a est e Burrard Street a ovest. Si è formato piano piano attorno ad un saloon che è stato aperto a partire dal 1867. Il proprietario era “Gassy” Jack Deighton. La sua statua è visibile in Maple Tree Square e da allora ha acquisito un fascino che cresce ogni anno. E’ un mix perfetto tra strade selciate, edifici del XIX secolo restaurati e negozi.

A Gastown non dovete perdere Powell, Carral e Cordova Street per entrare in meravigliose boutique e gallerie. Locali e ristoranti per tutti i gusti, invece, affollano viali, piazzette e vicoli. Su Blood Alley, ci sono le tavole calde. Il suo nome letteralmente è “vicolo del sangue“, dovuto alla presenza delle prime macellerie della città ubicate proprio qui.

Bello all’angolo tra Water e Cambie Street, ascoltare il carillon dell’orologio a vapore che ogni quindici minuti si fa sentire. E’ il primo esempio di questo tipo in tutto il mondo e fu costruito negli anni Settanta. Non mancano a breve distanza musicisti e attori in strada. Certamente potrete notare pure la statua di “Gassy” che ha dato il nome al quartiere, un marinaio inglese famoso per la sua parlantina, oltre che per il locale che aiutò molti operai delle segherie. Divertente è prendere il SeaBus, un catamarano che trasporta passeggeri nella Burrars Inlet nella parte nord di Vancouver, tra incredibili panorami. La Waterfront Station occupa un edificio del XIX secolo della Canadian Pacific Railroad, mentre l’Harbour Centre Tower è super moderno e alto, tanto che spesso si può notare il panorama fino a Victoria. Water Street è perfetta per percepire l’atmosfera di Gastown, tra lampioni a gas, negozi e caffè. Per concludere, da fotografare è l’edificio triangolare risalente al 1908 che si trova all’angolo tra Alexander e Powell Street.

Photo Credit: Thinkstock