Le Reve House Adventure

Canada Ovest: British Columbia, Alberta e non solo

parchi British ColumbiaVi resteranno nel cuore molti aspetti del vostro viaggio nel Canada Ovest, ma quello che riuscirà a colpirvi maggiormente saranno di sicuro i paesaggi. Questa zona è attraversata da una linea ferroviaria che è divenuta ormai mitica e collega Vancouver a ovest a Montréal, verso est. Intorno ranch e le immense quanto meravigliose Montagne Rocciose. I panorami sono assicurati tra parchi che tutelano un territorio, per fortuna, ancora vergine. In estate chi arriva sa che è tempo di escursioni, in inverno invece si scia.

Imperdibile in Canada ovest è di sicuro il Parco Nazionale di Banff che deve parte del suo fascino ai laghi Louise e Moraine. Sono zone in cui abitano anche animali come gli orsi bruni, i grizzly e i lupi. Interessante il Parco Nazionale di Jasper, dominato dal monte Whistler e dal ghiacciaio Athabasca con una serie di laghi tutti da fotografare che sono Maligne e Medecine e la presenza di cervi canadesi detti wapiti, grizzly, caribu e castori. Tra i siti interessanti ci sono pure il Fraser Canyon, i forti colori della catena montuosa dello Spectrum, le cascate Hunlen di Tweedsmuir e quelle del Murtle a Wells Gray. Inutile dire che suggestivi sono gli hoodoos che si trovano nel Sud dell’Alberta. Sono i cosiddetti camini delle fate con le loro forme particolari. Il vento nel tempo è riuscito a modellarli. Sull’isola di Vancouver, magnifici esemplari di pino di Douglas si vedono nella grande foresta di Cathedral Grove. Sono degli alberi verde scuro che superano i 70 metri di altezza e gli 800 anni di età. Un viaggio in Canada Ovest è davvero particolare per la presenza di una serie di paesaggi diversi quanto emozionanti. Si va dai ghiacciai, agli iceberg, dalle foreste boreali, ai grandi parchi nazionali. Belli, infine, i laghi dai nomi evocativi come Grande Lago dell’Orso, Grande Lago dello Schiavo in un’area ancora non troppo turistica.

Photo Credit: Thinkstock