Le Reve House Adventure

Denali e Monte McKinley: tra temperature estreme

Denali National ParkVolete provare il vostro spirito di adattamento durante un viaggio? Volete vivere qualche avventura assolutamente non convenzionale? Se avete scelto l’Alaska come meta del vostro viaggio, allora non può mancare il Denali, la cima più alta del Nord America, con il suo ambiente estremo.E’ vero che nelle aree di montagna può fare spesso molto freddo, ma in questo caso oltrepassiamo le più rosee previsioni. L’area, in quanto a temperature polari, vince davvero su tutte le altre. Del resto il Denali, o Monte Mckinley, giungiamo sulla cima più alta del Nord America. In questo caso le temperature invernali toccano i meno 40 gradi.

Non tutti possono permettersi di provare il rigore della vetta alaskiana senza rischiare seriamente la vita. Parliamo infatti di alpinisti esperti che si incamminano verso la cima, provando la loro stessa resistenza, ma avendo alle spalle una certa esperienza. Per quanto riguarda, invece, la via di ascesa più frequentata della montagna alte 6194 metri ci si può incamminare vero il West Buttress. Per comprendere meglio altezze e distanza e il modo migliore è quello di visitare il Denali National Park. Il consiglio perciò è quello di giungere da queste parti nel mese più adatto che è l’inverno quando il freddo è grande, ma il contesto è assolutamente perfetto. Potete in questo caso prenotare ad esempio un volo direttamente sul Monte McKinley, una esperienza non comune anche perché atterrerete direttamente sul ghiaccio. Questo significa che l’emozione sarà particolare e difficile da dimenticare. Con noi, ad esempio, sono molti i tour che potete organizzare e se avete esigenze particolari parlatecene e vi aiuteremo a realizzare i vostri sogni, che siano terre estreme come l’Alaska o paesaggisticamente uniche come il Canada. Viaggiare è il nostro sogno e la nostra missione e vi porteremo alla scoperta di angoli di mondo che non avete mai nemmeno visto in cartolina.

Photo Credit: Thinkstock