Le Reve House Adventure

Dove praticare surf alle Hawaii?

kauai hawaii

Se pronuncio la parola surf, allora facilmente mi riferirò alle Hawaii dove questo sport si è sviluppato nel tempo. Ogni anno è in grado di attirare tantissimi viaggiatori e appassionati che sanno che proprio qui possono trovare “l’onda giusta”. In più, è molto facile imparare visto che non mancano gli istruttori, pazienti e specializzati che vi permetteranno di vivere esperienze indimenticabili in loco, mentre siete in vacanza

Imparare a surfare, in realtà, anche in Polinesia è una alternativa ricercata da molti, perché è lì che è nata la disciplina. Tuttavia è stato proprio qui che nel XVIII secolo gli europei osservarono i primi appassionati restare sulla tavola. Raccontarono di aver visto degli uomini bravissimi nella he’e nalu, letteralmente “scivolare sulle onde” e da allora non c’è altro punto di riferimento se cercate questo tipo di divertimento.Un vero e proprio stile di vita per molti e poi la maggior parte di chi lo pratica è giovane e con un corpo da urlo e non vi dico altro.

Con gli istruttori potrete imparare a capire il mare, anticipando le sue “mosse” ed evitando di cadere rovinosamente. Resterete in piedi sulla vostra tavola, anche se questa potrà risultare una sfida molto ardua. A cavalcare le onde si comincia nei siti per principianti e piano piano ci si sposta. Potete iniziare, ad esempio da Waikiki Beach e Puena Point. I professionisti, invece, in linea di massima preferiscono le onde alte e difficili da affrontare. Una vera sfida che può gestire solo chi si è allenato tanto. Loro vanno nei break della barriera corallina come Pipeline, Off the Wall e Sunset Beach. Per iniziare a provare alle Hawaii, sono molto noti e affidabili i Waikiki Boys che tengono lezioni di due ore per due volte al giorno, dal lunedì al sabato. Tentar non nuoce, il divertimento è assicurato.

Photo Credit: Thinkstock