BAJA CALIFORNIA – Missioni, deserto & balene – Tour guidato di 10 gg!!


Durata
10 Giorni

ITINERARIO CON GUIDA ITALIANA A DATA GARANTITA :  18 marzo 2019

Giorno 1 – Italia / La Paz
Arrivo a La Paz e sistemazione presso l’Hotel Blue nei pressi del Malecon.

Giorno 2 – La Paz

Colazione inclusa. In mattinata dopo la colazione, facoltativamente sarà possibile imbarcarsi per l’emozionante avvicinamento in acqua con maschera e pinne degli enormi e innocui Squali balena che d’inverno frequentano in abbondanza la baia di La Paz. Nel pomeriggio si raggiungeranno due splendide baie caratterizzate da piccole foreste di mangrovie e acque cristalline, dove un breve percorso di trekking offrirà scorci stupendi della baia e permetterà di scoprire la tipica vegetazione dei luoghi. Ritorno al vostro Hotel.

Giorno 3 – La Paz

Colazione inclusa. Partenza in barca alla volta della bellissima Isola di Espiritu Santo. L’Isola, patrimonio dell’Umanità UNESCO, venne per la prima volta esplorata nei fondali da Jacques Cousteau nel 1974, che definì queste acque come “L’Acquario del Mondo”. Si compirà una navigazione costiera dell’isola disabitata per raggiungere una numerosa colonia di giocose otarie che si avvicinano ai bagnanti per intrattenersi e relazionarsi in acqua con loro. Snorkeling guidato su colorati banchi di corallo brulicanti di pesci tropicali, pranzo a base di pesce in una bellissima baia di acqua turchese e ritorno a La Paz nel pomeriggio. Ritorno in Hotel e cena al villaggio.

Giorno 4 – La Paz / Loreto

Colazione inclusa. Partenza in mattinata verso nord in direzione di Loreto, antica capitale della Baja California del Sud, rinomata per la fondazione della prima missione della penisola, l’atmosfera intima e l’ampia, bellissima baia che costituisce un importante Parco Marino abitato da differenti specie di balene, delfini e orche. Dopo aver attraversato paesaggi desertici pianeggianti ci si inoltrerà tra le gole granitiche dell’imponente Sierra della Giganta per scendere nuovamente verso il Mar di Cortez. Arrivo a Loreto e sistemazione in una posada nei pressi del centro storico. Nel primo pomeriggio si potranno visitare la missione gesuita fondate nel 1697 e l’interessante Museo delle Missioni attiguo.

Giorno 5 – Loreto

Colazione inclusa. Dopo la colazione salperemo con una barca privata per esplorare la bellissima Isla Coronado con la sua spiaggia corallina e la natura selvaggia e incontaminata che attira documentaristi da tutto il mondo: otarie, uccelli, pesci multicolori sono le attrazioni di questo minuscolo paradiso coperto di piccoli cactus, cespugli di camomilla selvatica e Torotes, “l’albero elefante”, endemico della Baja. Un pranzo leggero verrà servito in spiaggia.

Una volta di ritorno a terra attraverso un impressionante Canyon roccioso si raggiungeranno i 500 metri di quota dove in una cornice naturale unica sul finire del 1600 un missionario palermitano edificò una bellissima missione. Nel retro della Chiesa visiteremo l’antico orto irrigato ancora oggi con un ingegnoso sistema idrico, dove campeggia un enorme olivo di 300 anni piantato alle origini della comunità religiosa.

Giorno 6 – Loreto / San Ignacio

Colazione inclusa. Partenza verso il Pacifico. Durante il percorso, si attraverseranno paesaggi particolarmente suggestivi. Si costeggerà la splendida Bahia Concepcion con la sua successione di piccole baie di acqua turchese. Dopo una visita dell’oasi di Mulegé, si arriverà a Santa Rosalia, fondata dai francesi sul finire dell’800 intorno a un ricco giacimento di rame. Qui si visiteranno alcune testimonianze stoiche della vita di questo fiorente centro minerario fino al suo improvviso tramonto. Si proseguirà poi per San Ignacio, minuscolo paesino fondato dai gesuiti intorno a una missione che spicca tra le facciate stile “western” della piazza centrale. Sistemazione in un’accogliente Posada nei pressi della piazza centrale.

Giorno 7 – Sierra San Francisco / San Ignacio

Colazione inclusa. Dopo la prima colazione si attraverserà parte del deserto per raggiungere un sito di misteriose pitture rupestri millenarie posto a 1200 metri di altitudine in un contesto paesaggistico di rara bellezza, dominato da antichissime specie botaniche endemiche. Una passeggiata facoltativa a dorso di muli della durata di circa 3 ore consentirà di addentrarsi in questo ambiente incontaminato e senza tempo guidati da rancheros messicani del luogo. Ritorno a San Ignacio nel pomeriggio. In alternativa si potrà raggiungere Guerrero Negro per la visita della salina più grande del mondo e dell’oasi ornitologica dell’immensa laguna.

Giorno 8 – Laguna San Ignacio / Puerto San Carlos

Colazione inclusa. In mattinata partenza per il Sud lungo il Pacifico attraverso un avventuroso percorso sterrato di circa 130 km che si sviluppa tra saline naturali, boschi di cactus, dune di sabbia, guadi di torrenti e canyon rocciosi. Al termine del percorso fuoristrada si giungerà sulla splendida baia di San Juanico. Nel tardo pomeriggio si raggiungerà infine Lopez Mateos, piccolo villaggio di pescatori di granchi e mitili sul Pacifico. Sistemazione in Posada con spiaggia.

Giorno 9 – Puerto San Carlos – Todos Santos

Colazione inclusa. In mattinata una lancia privata ci permetterà di esplorare l’ampia Bahia Magdalena con i suoi labirinti di mangrovie, le balene che abbondano fino ad aprile e l’interminabile arenile desertico sul Pacifico lungo circa 80 km costituito da una lingua di dune di sabbia marina. Dopo uno spuntino a base di pesce che sarà servito tra queste dune si riprenderà la strada alla volta di Todos Santos, caratteristico paesino bohèmien di fine ‘800, oggi divenuto rifugio di artisti e pittori internazionali. Arrivo e sistemazione presso un confortevole albergo ricavato da un‘antica dimora di epoca coloniale.

Giorno 10 – San Jose del Cabos o La Paz / Italia

Colazione inclusa. In mattinata, trasferimento all’Aeroporto di San José (o La Paz) situato a circa un’ora di guida e operazioni assistite di imbarco sul volo di rientro in Italia.