Viaggio con Crociera Alaska – Da Vancouver Island al Denali –


Durata
16 Giorni
Prezzo di partenza
2.900,00 €

1° GiornoArrivo a Vancouver
Welcome to Canada – Benvenuti in Canada ! Arrivo Vancouver. Con nostro incaricato ritiro dell’auto a nolo e trasferimento all’Hotel Sylvia o Century Plaza o altra categoria con colazione.

2° GiornoVisita di Vancouver – Partenza x Vancouver Island – Tofino
Colazione inclusa. Il secondo giorno è per metà dedicato alla visita di Vancouver, la bella città della West Coast. La nostra guida vi introdurrà alla conoscenza della cultura, della storia e delle abitudini di questa parte del Canada, caratterizzato da una società fortemente multietnica e assai equilibrata. Visiterete le principali attrazioni come Stanley Park, vero polmone verde della città con il suo acquario e la sua bellissima baia che offre uno spettacolare paesaggio di montagne e mare. Attraversando il bellissimo ponte del Lions Bridge raggiungerete quindi la parte nord chiamata North Shore. Di continuo sempre sulla stessa strada raggiungerete, visitandola con la guida, la famosa Hatchery dei Salmoni. Quindi vi sposterete raggiungere l’imbarco del Ferry per l’Isola di Vancouver. Dopo 1 ora e 35 minuti di traversata arriverete a Nanaimo. Da Nanaimo proseguirete in direzione Campbell River verso nord e giungerete a Tofino, dopo circa 2 ore e mezzo di viaggio. Le indicazioni di ogni percorso si trovano all’interno del vostro RoadBook.
Lungo questa strada, contorta ma bellissima, troverete il Cathedral Grove, uno dei più bei Parchi di centenarie Sequoia e Red Cedar della regione. Nel tardo pomeriggio, arriverete al bel villaggio di Tofino, dove soggiornerete per 2 giorni in un bellissimo Lodge di fronte ad una delle più spettacolari spiagge lungo la scogliera del Pacific Rim e potrete respirare ed ammirare tutta la selvaggia bellezza di questo tratto di costa dell’isola di Vancouver Distanza da Nanaimo a Tofino 208 Km

3° Giorno Le Balene e i Leoni Marini
Oggi è la vostra giornata di escursione in Oceano nel Pacific Rim, famoso per le violente e affascinanti burrasche del Pacifico e meta di appassionati viaggiatori e fotografi naturalisti in caccia delle splendide immagini di questa natura e delle creature che qui vivono ancora armoniosamente: I grandi Cetacei, le Orche Marine ed i grandi Leoni Marini vivono stanziali in questo grande braccio del Pacifico, e sono le vere star di questa area. Andrete in escursione a bordo di veloci Super Gommoni per avvicinare questi affascinanti animali e navigare nel magnifico arcipelago delle Broken Group Islands. Nel pomeriggio, un’altra escursione in barca all’isola di Meares per una passeggiata tra gli antichissimi alberi giganti della foresta pluviale. Ritorno al vostro lodge e cena libera fuori.

4° Giorno: La Costa Orientale di Vancouver Island
Stamattina, dopo colazione lascerete la costa occidentale dell’Isola di Vancouver per trasferivi, dopo aver attraversato, tra foreste e laghi, l’interno dell’isola, sulla costa Est, a Campbell River, chiamata “la capitale del salmone”. Qui vi sistemerete allo splendido“Painter’slodge” da dove nel pomeriggio partirete per la splendida escursione all’interno del Great Bear Rain Forest, il gioiello del naturalismo canadese. Esso è stato infatti riconosciuto dal WWF e dall’ONU come il più bel parco di Foresta Pluviale Temperata al mondo. La varietà di animali presente in questo parco è unica nel suo genere. Orsi Grizzly in grande numero, assieme alla specie nera e alla sua rara variante bianca chiamata Kermode, non presente però in questa zona, lupi grigi della foresta, aquile dalla testa calva, alci giganti e cervi toro, lontre in terra, ed orche , delfini, leoni marini e varie specie di balene in mare.
A l rientro dall’escursione, vi trasferirete più a Nord, nel caratteristico villaggio di pescatori di Telegraph Cove, dove soggiornerete in un cabin sul “bordwalk”, ovvero il rustico e storico lungomare. Durante il trasferimento, visita ad un altro bel villaggio della costa Est, Port McNeill

5° Giorno: Le Killer Whales
L’escursione di questa mattina è universalmente riconosciuta come la migliore escursione di osservazione. Avvisterete le molte specie che compongono la fauna di quest’area, ma le star della giornata saranno sicuramente le orche marine. Nel pomeriggio rientro a Nanaimo dove vi imbarcherete sul ferry che vi riporterà a Vancouver.

6° Giorno: 1° giorno di crociera -Vancouver
Si salpa da Vancouver e, scivolando sotto il Lion Gate Bridge, dopo un anavigazione nello stretto di Georgia ci si immette nell’Inside Passage, la scenica via d’acqua ricchissima di meraviglie naturali. Vancouver e la sua costa vi appariranno in tutta la loro bellezza, lo sfavillio della bellissima metropoli della West Coast, fa dà corona a quello denso del verde delle foreste e del blu profondo dell’oceano, pulito e ricco come nessun mare accanto ad una metropoli può essere.

7° Giorno:  2° gg crociera – in Mare
Rilassatevi e godetevi la giornata di crociera nello scenografico Inside Passage e immergetevi nell’eleganza della Holland America Line.
Il mitico Inside Passage è una delle vie d’acqua più spettacolari al mondo ed una delle poche dove le grandi navi da crociera possono navigare vicino a ripide pareti di montagne. Il paesaggio è incredibile, con foreste in un centinaio di sfumature di verde, ghiacciai turchesi e suggestive città cariche di storia, cultura e avventura. Con la maggior parte dell’Alaska sudorientale accessibile solo in barca o in aereo, l’Inside Passage è un’ancora di salvezza per il mondo esterno.

8° Giorno: 3° giorno crociera – Ketchikan,  Misty Fjords a richiesta
Questo porto è famoso per la sua ricca cultura nativa, la pesca al salmone e lo scenografico Misty Fjords Costruita sopra l’acqua e arrampicata su erose scalinate, Ketchikan si aggrappa alle rive del Tongass Narrows. Oltre alle principali attrazioni – Creek Street, il Museo di storia di Tongass, Totem Bight State Park e Saxman Village, un’escursione mozzafiato al Misty Fjords è da non mancare. Questi fiordi dalle acque profonde, formati da ghiacciai “in ritirata” sono bordati da rocce di granito che torreggiano per centinaia di metri sul mare e da queste rocce innumerevoli cascate offrono spettacoli indimenticabili

9° Giorno: 4° giorno crociera – Juneau, Altre Escursioni
Godetevi una giornata piena di esplorazione della capitale dell’Alaska. Potrete scegliere tra molte emozionanti escursioni a terra o riservarvi il tempo per lo shopping Situata ai piedi di grandi montagne sul canale Gastineau, la città di Juneau ha il massiccio ghiacciaio Mendenhall e l’immenso Juneau Icefields a due passi. Juneau è il luogo giusto dove lasciar libera la vostra immaginazione. Esplorate la lussureggiante foresta nazionale di Tongass. Visitate i rustici negozi in città. Oppure potrete pagaiare in kayak, correre su slitte trainate da cani, fare rafting sulle rapide di fiumi incontaminati o trekking nelle foreste che li circondano, andare in escursione di whale watching, godervi uno splendido volo panoramico. Le giornate sono molto lunghe e non c’è limite all’avventura.

10° Giorno: 5° giorno crociera – Skagway
Tornate indietro nel tempo, con un’emozionante escursione, fino ai gloriosi giorni della corsa all’oro e poi dedicatevi allo shopping. Oggi si possono solo immaginare le spaventose condizioni in cui erano costretti i cercatori d’oro. Potrete però viaggiare sulla stessa ferrovia a scartamento ridotto usata dai cercatori che si snoda tra alte pareti rocciose per farvi un’idea di come poteva essere al tempo della corsa all’oro.
Potrete visitare ogni singolo piccolo negozio dal nome suggestivo come il “Trail Bench” o il “Lynch & Kennedy’s Dry Goods”. Il “Red Onion Saloon”, con il suo pianista “honky tonk” e le sue cameriere in costume, è un vero museo di cimeli, con quadri di personaggi d’epoca. Per completare l’immagine di quei giorni ruggenti, visitate il nostalgico Museo del “Trail of ’98”. Il Klondike Gold Rush National Historical Park vanta edifici restaurati e passerelle in legno che vi invitano a fare una passeggiata nel passato.

11° Giorno: 6° giorno crociera – Glacier Bay
Godetevi una splendida crociera tra fiordi ghiacciati di questo tesoro nazionale per un totale di otto ore, seguendo le spiegazioni di un Park Service Ranger
Come riserva della biosfera e patrimonio dell’umanità, Glacier Bay National Park protegge un ecosistema unico di piante e animali che vivono in concerto con un paesaggio glaciale mutevole. Come ci si sente quando un monumentale pezzo di ghiaccio si stacca da un ghiacciaio e precipita in mare? Il rumore è come di tuono. L’impatto proietta acqua a centinaia di metri in aria. Si trattiene respiro mentre si cattura il momento sulla pellicola. E poi si aspetta che tutto si ripeta. E lo fa. A Glacier Bay ci sono più ghiacciai “tide water“ attivi nel “calving” che in qualsiasi altro posto al mondo.

12° Giorno: 7° giorno crociera – College Fjord
Un solo posto in Alaska si circonda su tre lati da fiumi di ghiaccio. Immaginate di navigare davanti ad un ghiacciaio dopo l’altro – un terribile assemblaggio di meraviglie glaciali. Indugiate qui per un’approfondita lezione sul potere della natura.
La spedizione Harriman che scoprì il College Fjord nel 1899 è stata finanziata dall’Ivy League College. Tutti i ghiacciai del College Fjord sono stati nominati in onore delle varie scuole. Durante il viaggio nei fiordi, i ghiacciai sulla sinistra sono denominati secondo college femminili e quelli sulla destra sono denominati secondo college maschili.

13° Giorno: 8° e ultimo giorno crociera – Seward, Anchorage
Dopo un buon pasto a bordo, sbarcherete a Seward, i cui negozi caratteristici aspettano la vostra visita. Da Seward partirete quindi verso Anchorage, lungo le Kenai Mountains e attraverserete il Turnagain Pass e godrete di scenografici panorami lungo la Seward Highway. La città di Anchorage è splendidamente situata nella baia Cook e circondata dalle montagne di Chugach, è un centro di attività con ristoranti, saloons di frontiera, musei e gallerie d’arte. Approfittare dei numerosi tour opzionali per conoscere il “lifestyle”, la storia, la cultura e e la natura dell’Alaska.
Nelle vicinanze, le alte pareti rocciose e le valli scavate dai ghiacciai del Kenai Fjords National Park offrono lo spettacolo di un’abbondante fauna selvatica.Il fiordo situato lungo penisola di Kenai nella costa sud-est dell’Alaska, ospita lo Harding Ice Field, il più grande ghiacciaio interamente all’interno dei confini degli States . Vedrete le aquile dal collare, ascolterete i suoni di migliaia di uccelli marini e condividerete le acque con i leoni di mare, le foche, le focene, le lontre di mare e le balene. Notte al vostro Hotel il Western Baranoff H. con colazione

14° Giorno: Verso il Denali
Oggi salirete a bordo del lussuoso pullman per il Denali. Durante questo trasferimento seguirete la rotta dei ghiacciai. Viaggerete nella Seward Highway tra le Kenai Mountains e attraverserete il Turnagain Pass. Vi attendono panorami da mozzare il fiato. Arrivati a Denali vi sistemerete al vostro bel lodge ed esplorerete il villaggio.

15° Giorno: Denali National park
Un’intera giornata di esplorazione al Denali, con l’escursione del Kantishna Tour di oltre 13 ore a bordo del Pulmann del parco con un Ranger che dà tutte le spiegfazioni sul parco. Il Denali è un parco di importanza internazionale. È dotato della montagna più alta dell’America del Nord, il Monte McKinley. l’Alaska Range include anche innumerevoli altre montagne spettacolari e molti grandi ghiacciai. Il parco è stato istituito come Parco Nazionale Mount McKinley il 26 febbraio 1917. Il parco preesistente è stato incorporato nel parco nazionale di Denali e nel 1980. È il più grande ecosistema naturale protetto in tutto il mondo. Potrete osservarvi alci, bighorns, caribù e orsi e vi stupirete di fronte a massicci ghiacciai. Ogni curva sulla strada del parco porta una nuova meraviglia, mentre viaggiate per miglia in questo incredibile riserva naturale con la vostra esperta guida. Avvisterete al pernice bianca, le aquile pattugliare le altitudini più elevate. Con un po’ di fortuna, vedrete i grizzly attraversare torrenti, pecore di Dall saltare tra rocce scoscese ed alci brucare nei prati di montagna. E questa avventura vi condurrà alla alla nobile, isolata grandezza del Mount McKinley. Una meraviglia che se lo desiderete, a parte, potrete ammirare atterrando su un ghiacciaio per morene, cascate e ponti di ghiaccio, con un escursione in volo su un Elicottero. Ritorno al vs Lodge.

16° Giorno: Ritorno ad Anchorage con lo Star Dome Train
Il tour termina quest’oggi ad Anchorage. In mattinata salirete sul bellissimo Treno speciale Gold Star Dome con le carrozze panoramiche in cui potrete osservare tutto lo splendido paesaggio del percorso da Denali ad Anchorage. Fine del viaggio.