Viaggio Foto Safari in Canada – Tra British Columbia e Alberta


Durata
18 Giorni
Prezzo di partenza
3.760,00 €

1° giorno: Arrivo a Vancouver
Volo – autonomo – per Vancouver. Meet & Greet al Vancouver Int. Airp. Accoglienza e trasferimento, con mini-tour, della città. Ci sistemeremo al Coast Plaza Hotel, nella baia di Vancouver.

2° giorno: Visita di Vancouver
Colazione – inizio tour usando il ROAD BOOK che ci hanno consegnato, con visita alle principali aree di Vancouver. Escursione Guidata e visita al Suspension Bridge e guida con spiegazione alla Capilano Hatchery (Incubatoio Salmoni). Visita dei parchi di West Vancouver, gli alberi giganti del Light House e Dundrave Park con picnic sul mare. Visita al Stanley Park ed al suo Acquario. Nel pomeriggio ci trasferiremo ad Horseshoe Bay per l’imbarco per Vancouver Island.
Sbarco a Nanaimo da dove proseguiremo in direzione Nord Ovest verso Port Alberni. Poco prima di Port Alberni incontreremo quella meraviglia del Cathedral Park con i suoi cedri centenari. Arriveremo quindi a Tofino dove alloggeremo al magnifico Ocean Village Resort (quello della foto di presentazione) in un Cabin con uso cucina davanti al Pacific Rim. Possibile gita a Long Beach, la più lunga spiaggia dell’isola dove i surfisti di tutto il mondo si danno appuntamento in tutti i periodi dell’anno. Infine, tramonto lungo il West Coast Trail a Ucluelet. Cena al villaggio.
Nanaimo – Tofino:  208 Km

3° Giorno: Whale-watching nel Pacific Rim
Oggi conosceremo Tofino e il Pacific Rim. Faremo Whale-watching della fauna marina di questo che è il più grande Parco Nazionale Marino del Canada. Osserveremo balene grigie e megattere azzurre e probabilmente anche le Orche oltre ad una numerosa colonia di Leoni Marini. Il tutto in un ambiente altamente spettacolare, davvero unico per un Europeo. Dopo pranzo potrete recarvi a Shooner Cove, alla scoperta del “beachcombing” (alla ricerca sulla spiaggia di oggetti abbandonati… ) più bello del mondo. Si torna bambini tra le pozze di questa baia, a cercare meravigliose conchiglie, anemoni colorati e stelle marine. Cena, inclusa, al Villaggio di Tofino.

4° Giorno: Tofino, Campbell River
Colazione – Oggi, al mattino faremo la nostra escursione alla Meares Island, l’isola di fronte al Villaggio di Tofino e alla sua baia, dove potremo ammirare la foresta pluviale, di oltre 1000 anni. Al termine di questa escursione partiremo verso Campbell River dove arriveremo nel pomeriggio. Pernotteremo al bellissimo Coast Discovery Inn, sul mare, davanti alla baia di Campbell River. Cena, inclusa, sulla Terrazza.
Tofino – Campbell River: 274 Km

5° Giorno: Orche di Telegraph Cove.
Colazione – Oggi, abbastanza presto, partiremo per raggiungere Telegraph Cove dove, alle 13, faremo un’altra bella escursione di Whale-watching, all’osservazione delle Orche, quotata come la più bella al Mondo, con 3 ore di navigazione nel Johnston Strait. Vivremo l’emozione di vedere questi magnifici animali passare sotto la barca e inabissarsi elegantemente dopo aver mostrato le loro meravigliose silhouette. Quanta grazia in uno dei più temuti predatori di questi mari ! Al termine dell’escursione torneremo al nostro Cabin, a Telegraph Cove, o a Port McNeil, al Black Bear Lodge.
Campbell River – Telegraph Cove :172 Km

6° Giorno: L’escursione Clou del viaggio – I grizzly del Knight Inlet
Alzàti PRESTISSIMO per raggiungere Telegraph Cove, da dove oggi partiremo alle 7:30 per l’escursione “CLOU” di 9 Ore al Knight Inlet con colazione e pranzo inclusi. Vedremo tutti gli animali del Great Bear Rainforest, con questa escursione giudicata la più completa nel suo genere in Nord America. Grizzly, Orsi Neri, Balene dalla Gobba, Mink Whale e delfini di varie specie assieme a Leoni Marini e foche di porto. Sul territorio oltre agli Orsi osserverete anche branchi di Cervi dalla coda nera. L’escursione consiste nell’attraversare il più lungo Fjordo del Nord Ovest Canadese per oltre 100 km (50 ad andare e 50 al ritorno), in un ecosistema tra i più belli ed incontaminati di tutto il Nord America. Al termine dell’escursione di nuovo Port McNeil, al Black Bear Lodge. Telegraph Cove – Port Hardy Km – 72

7° Giorno: L’Inside Passage
Partenza alle 7,30 per lo spettacolare Inside Passage. Check in per l’imbarco 2 ore prima!! Durante questa traversata non saremo mai stanchi o annoiati poiché avremo l’attenzione catalizzata dalle mille occasioni di osservazione dal ponte della nave. Un paesaggio con fiordi e giganteschi canyon che si alternano con l’arrivo di orche e delfini sottobordo ad accompagnarci in questa magnifica giornata di tranquilla navigazione. Arrivo a Prince Rupert alle 10,30 di sera. Notte al Prince Rupert Hotel con colazione.

8° giorno: I Nativi e la Skeena Valley
Colazione – Da Prince Rupert oggi e con il nostro ROAD BOOK, partiremo in direzione di Prince George. E’ un lungo percorso storico&culturale attraverso la Skeena Valley, il territorio con la più alta concentrazione di villaggi Nativi delle Popolazioni Salish del West Canada. Passeremo Terrace e quindi visiteremo 2 centri Nativi a New Hazelton con i villaggi della Nazione Tshimian. Proseguiremo quindi verso Est con fermata a Morice Town, dove osserveremo la pesca tradizionale degli indiani con le reti a palanca. Arriveremo a Burns Lake dove alloggeremo al Sunshine Inn in camera quadrupla con colazione.
Prince Rupert – Burns Lake: 356 Km

9° giorno: Tappa di passaggio alle Rockies
Colazione – oggi proseguiremo il viaggio verso la piana Forestale del Nord British Columbia e godremo della vista solo di alberi. Arrivo a Prince George, al Ramada Hotel, con colazione.
Burns Lake – Prince George Km 378

10° giorno: Ecco le Rocciose! – Jasper
Colazione – Oggi partendo abbastanza presto al mattino, in circa 2 ore saremo in vista delle Montagne Rocciose. Avvistamento del Mount Robson e in un’ora circa saremo a Jasper, da dove proseguendo verso est, arriveremo, dopo un’altra ora, al bellissimo Maligne Lake. Qui farete la piccola crociera lungo tutto il lago. Sempre nell’area del Maligne Lake andrete in escursione al Maligne Canyon con la sua rete di canali sotterranei che arrivano ad un altro lago: una delle meraviglie naturalistiche di quest’area. Notte in Hotel Lodge a Jasper, al bel Sawridge Lodge Hotel, con colazione.
Prince George – Jasper: 376 Km

11° giorno: Jasper National Park e il Il Ghiacciaio Columbia
Colazione – in questa giornata approfondiremo la nostra conoscenza del Jasper National Park, il parco più grande delle Rockies, con i suoi quasi 11.000 km quadrati di selvaggio territorio montano. La vostra giornata oggi sarà interamente dedicata a percorrere verso sud questo tratto della magnifica Icefield Parkway che vi porterà ad un’altra delle primarie attrazioni delle Rockies, il Columbia Glacier, il più vasto ghiacciaio del pianeta sotto il circolo polare artico. La Icefield Parkway è la superstrada panoramica, vera spina dorsale delle Montagne Rocciose e dei suoi sistemi, parco all’aperto. É definita la strada panoramica più bella del mondo per la grande quantità di animali allo stato brado presenti lungo il suo percorso, dai grizzly, ai lupi, dai grandi cervi alle gigantesche bull mouse, le alci toro. Inizierete quindi il Vostro SAFARI FOTOGRAFICO dei numerosi animali presenti in questo tratto di panoramica. Alloggerete all’interno del parco più a sud, in una bella e spaziosa Suite al Crossing Resort, pronti per la vostra escursione del mattino seguente al ghiacciaio.
Jasper – Columbia Glacier: 115 Km

12° giorno: Discesa lungo la Icefield Parkway – Lake Louise
Il Ghiacciaio Columbia e l’arrivo alla piana dei Laghi.
Colazione – oggi approfitteremo di essere qui, nel bel mezzo della strada più ricca di animali delle Montagne Rocciose, per fare del FOTOSAFARI memorabile! L’alba è il miglior momento per sorprendere gli animali al pascolo. Con l’ausilio delle indicazioni del nostro ROAD BOOK seguiremo le strade secondarie per avvicinare il maggior numero di animali. Partiremo poi in mattinata per la bella escursione, con passeggiata, con l’Ice Coach sul Ghiacciaio Columbia, di fronte praticamente al vostro lodge. Il Ghiacciaio Columbia è la fonte di propagazione di 3 dei più vasti sistemi idrici del Nord America ed ha la caratteristica unica al mondo di alimentare con questi 3 fiumi, ossia il MacKenzie, l’Atabaska e il Columbia, i tre oceani confinanti col Nord America, il Pacifico, l’Atlantico e l’Artico. Peraltro l’estensione di questa area di parchi è 4 volte quella dello Yellowstone, e la quantità di animali presenti in questi parchi è oggi decine di volte quella del grande parco americano. Proseguirete questo bellissimo “On The Road” fino alle cascate Athabasca, un’altra meraviglia delle Rockies. Tutte queste tappe sono dettagliatamente illustrate nel nostro Road Book. Faremo a questo punto tappa verso sud per iniziare la visita dei più bei laghi del Nord America. Inizieremo con il raggiungere la sommità del passo Bow, con la veduta scenografica del sottostante Peyto Lake, un’immagine davvero spettacolare, da togliere il fiato! In serata, andando verso sud, arriveremo all’altro capolavoro di quest’area, il Lake Louise, dove scenderemo al nostro lodge, nell’area del Lake Louise Inn, a poca distanza dallo splendido lago. Cene, libere.
Columbia Glacier – Lake Louise: 136 Km

13° giorno: Lake Louise, il Continental Divide e Moraine Lake
Colazione – Oggi partendo dal nostro lodge, visiteremo i dintorni ed i sentieri attorno allo splendido Lake Louise. Tra le molte attrazioni presenti in quest’area, inizieremo proprio dalla vista del lago del magnifico Fairmont Chateau Lake Louise Hotel, vero capolavoro di costruzione eco-naturale del secolo scorso: esso si erge come un vallo dinanzi all’incantevole lago turchese, con di fronte l’impressionante massiccio del ghiacciaio Victoria. Questo storico Hotel anni ’20, assieme al Banff Fairmont Spring Hotel ha fatto, grazie alla sapiente gestione, la gloriosa storia turistica delle Montagne Rocciose Canadesi. Tornando al Lake Louise, questo è il più famoso e visitato dei laghi delle Rocciose e forse del mondo! Inizieremo con quella che sarà un’indimenticabile escursione: la magnifica passeggiata verso la sommità della montagna che, dalla fine del lago, porta allo spettacolare viewpoint della piana dei 6 Ghiacciai. La stessa passeggiata potrà essere fatta a Cavallo, con altro panorama da togliere il fiato. Alla fine potremo senz’altro andare a riposare presso il vicino e delizioso lago Agnese, portandovi verso la Baita Svizzera per un rinfrancante tè o snack. Nel pomeriggio visiteremo, a pochi km da Lake Louise, il suo lago gemello, il Moraine lake, un’altra delle meraviglie di questa regione. Gemello in bellezza, ma con un suo inconfondibile panorama e gli affascinanti dintorni dai bellissimi e spettacolari sentieri panoramici. In una di queste passeggiate potremo osservare lo spettacolare panorama delle torreggianti ed austere cime, davvero magnifiche all’ora del tramonto! Assieme ai deliziosi fiori selvatici. Faremo a questo punto tappa verso Banff, il delizioso villaggio alpino nostra meta finale delle Montagne Rocciose. Qui andremo a cena** in un ottimo restaurant segnalato dal R.B per una fiorentina di bufalo con i fiocchi, a lume di candela. Notte al nostro Hotel Fox con piscina idrotermale nella roccia, con colazione.
Lake Louise – Banff 44 Km

14°&15° giorno: Banff National Park e Yoho National Park
Colazione – Inizieremo la visita a Banff con il tour & visita al luogo storico della nascita del villaggio, con il più antico e famoso museo dedicato alle Montagne Rocciose: un’affascinante quanto interessante introduzione alla vita animale e geologica di quest’area. Gita in cabinovia alla montagna che si erge di fronte alla città, con la Gondola di Banff e il giro panoramico alle Sulphur Mountain a quasi 3000 mt. In cima a questa spettacolare terrazza naturale potremo approfittare per uno snack o un pranzo al buon ristorante, conosciuto anche per essere il più in alto nelle Rockies. In questi 2 giorni, partendo dal lodge, visiteremo il Banff National Park e lo Yoho National Park con i loro canyon, le cascate, i laghi, le alte cime e le foreste lungo l’autostrada che è stata costruita in mezzo ad esse proprio per dare modo all’osservatore di sentirsi parte del parco nel senso più stretto del termine. Alla sera, ritorno al nostro hotel a Banff per cambiarci e andare a cena, offerta da Le Reve House al restaurant segnalato.

16° giorno: Da Banff a Drumheller
Colazione – oggi partendo da Banff e andando verso sud visiteremo un’area importante sia per altri laghi che per alcune interessanti strutture geologiche, gli Hoodoos, le suggestive formazioni Calcaree delle Montagne Rocciose, che si trovano lungo la strada per visitare gli altri laghi più a sud, il Vermillion Lake, con il monte Rundle, e il Minnewanka Lake nella Valle del Paradiso. Tutto perfettamente dettagliato, con mappe ed itinerario, sul ROAD BOOK. Quindi direzione Calgary, a 1 ora e mezza da Banff, e poi verso Est, verso il Dinosaur Provincial Park – Sito Unesco, dove ci aspetta oggi e domani, la visita al **Royal Tyrrel Museum. Arrivo a Drumheller in Hotel, dove avremo camera con colazione.
Banff – Drumheller: 251 Km

17° giorno: Brooks il Parco dei Dinosauri
Colazione – Finita la visita al parco dei Dinosauri, ripartiremo da Drumheller in direzione Brooks per portare a termine la visita dell’area dei Dinosauri. Ci troveremo infatti di lì a poche decine di km, dentro alle Badlands del Dinosaur Provincial Park e da qui andremo in Escursione guidata con un Bus che ci farà rivivere, attraverso un tracciato ideale, la vita dei Dinosauri che hanno abitato qui sino a 60 milioni di anni fa. Al termine di questa escursione riattraverseremo le Badlands degli “Hoodoo Trail” ammirando i suggestivi Hoodoos, per tornare a a questo punto direttamente a Calgary, al Ramada o al Best Western, in centro città.
Brooks – Calgary: 162 Km

18° giorno: Calgary – Italia
Colazione – al mattino presto trasferimento all’aeroporto e, una volta riconsegnata l’auto a nolo, ci imbarcheremo per il nostro volo di ritorno. FINE SERVIZI